Il pilota di Orvieto correrà con la 21 Junior a Luzzi, la sport dotata del nuovo step di cambio elettronico TeknoGear.

Altro esemplare in gara della piccola Osella, per un volto noto delle gare in pendenza come Michele Fattorini. Il pilota orvietano guiderà la barchetta di Nicola Incammisa, veterano di Custonaci (Tp).

Sulla sport compatta del pilota siculo, è stato installato recentemente il sistema di cambio al volante Teknogear Formula Pro, cioè la quarta evoluzione dell’hardware concepito e gestito dall’ingegner Diego Iodice.

Ulteriori affinamenti nella strategia di funzionamento, contenimento dei volumi e peso ridotto, anche grazie all’utilizzo di una cover in carbonio, sono i tratti salienti del nuovo prodotto, che dopo gli eccellenti responsi della stagione in corso, conoscerà una vasta diffusione nel 2017.

Oltre a diverse applicazioni in vetture Formula, Sport e Turismo, impiegate in pista, salite, slalom e formula challenge, è arrivata anche la preziosa partnership con Robert Kubica, che lo usa con successo sulla propria Renault Clio Super 1600. Le estreme sollecitazioni dei rally, sono forse il banco di prova più probante per acclarare una volta di più, la bontà del prodotto.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Abitacolo Alfonso Casillo - Teknogear